AIOP

DIAPOSITIVA N. 26

Si evidenziano nei modelli in antagonismo i movimenti terminali anteriori e laterali dx e sx.
Nei riquadri si evidenziano i contatti A B C indispenzabili per stabilizzare la posizione delle singole corone.